null

SPEDIZIONE GRATUITA + 10 CAMPIONCINI OMAGGIO su ordini da almeno € 75

Orientale quanto basta, il patchouli è il protagonista delle fragranze magnetiche

Orientale quanto basta, il patchouli è il protagonista delle fragranze magnetiche

Simbolo di libertà dalla scia narcotica e ipnotica, il patchouli, racchiude l’essenza dei legni e il fascino del vintage.

La storia del patchouli

Di origine orientale e conosciuto fin dall’antichità, il termine patchouli nasce dalla parola patchai ellai, che significa verde foglia.

Le foglie di patchouli venivano utilizzate dai commercianti di seta per proteggere i tessuti preziosi dagli insetti e dalle tarme. La popolarità esplose in Europa e in America a cavallo tra gli anni 60’ e 70’, anni di grandissimi fermenti culturali che hanno visto la nascita della corrente hippi e del movimento pacifista.

I Figli dei Fiori riconobbero questa essenza come il simbolo aromatico del loro cambiamento, oltre a bruciarla sotto forma di incenso per favorire un’atmosfera meditativa, indossavano l’olio essenziale di patchouli per risvegliare l’energia sessuale.

Peculiarità di questo ingrediente è il suo colore scuro e intenso oltre al fatto che invecchiando, l’essenza diventa sempre più avvolgente e densa. Il suo successo è legato anche al mondo della musica e in particolare alla star Madonna che, nel 1989, fece confezionare il disco Like a Praier impregnando la copertina di questa magica essenza.

Un’essenza a “quattro stagioni”

Nota sensuale dal fascino estremo, il patchouli è un ingrediente unisex utilizzato sia per orchestrare fragranze estive sia per combinare fragranze invernali.

Come nota di fondo evoca l’immagine olfattiva di spiagge luminose e di aromi frizzanti e vivaci per i profumi estivi, in quelli invernali si veste di morbidezza avvolgendo la persona in una soffice sciarpa di cashemere.

Ad ogni stagione il suo patchouli

Il patchouli si trova spesso abbinato alla vaniglia, al sandalo, alle spezie come la cannella e lo zenzero, alla fava tonka, all’incenso, all’arancio, al rum o al tabacco… Scopri insieme a noi i profumi deliziati dal patchouli legati ad ogni stagione.

Il freddo inverno è riscaldato da Velvet Patchouli firmato Dolce & Gabbana, un profumo armonico e caldo frutto della combinazione tra incenso e patchouli.

La primavera fa il suo ingresso con Portrait of a Lady di Frederic Malle, una delle fragranze femminili più apprezzate della maison, un raffinato bouquet di rosa turca, fiori di garofano e lamponi reso intenso dal patchouli.

L’estate si illumina di Patchouliful by Laboratorio Olfattivo, un’interpretazione del patchouli dalle mille sfumature abbinato alla freschezza del bergamotto e alla delicatezza del fiore a stella, il frangipane.

Histoires de Parfums inebria la stagione autunnale con Noir Patchouli, un legnoso aromatico, intenso e ammaliante che celebra il lussuraggiante e ipnotico patchouli.

06 - 11 - 18

Recent Posts

CONDIVIDIAMO NOTIZIE BELLISSIME

Iscriviti alla Newsletter e ricevi un coupon che ti da diritto a 10 Campioncini da 2 ml in omaggio sul tuo primo ordine. Puoi disiscriverti al link che trovi nel footer di ogni mail.

Inserendo l’email dichiaro di avere preso visione dell’informativa privacy e di acconsentire al trattamento dei dati personali per finalità di marketing
10 Campioncini Gratuiti su ordini da almeno 75 € Assistenza Whatsapp scrivici al +39 331 7484 953 Pagamenti Sicuri e Pagamento alla consegna Gratis Spedizione Express Gratuita su ordini da almeno 60 €